La grande mostra su Giovanni Antonio de Sacchis, meglio noto come Il Pordenone, sta mobilitando con diverse iniziative gli studenti del Leomajor: tra queste la preparazione di visite guidate per gruppi di non vedenti e ipovedenti, che inizieranno domenica 1 dicembre alla Mostra in Villa Galvani e al Museo d’Arte Ricchieri. Gli studenti del progetto PCTO di Accessibilità si sono impegnati in una descrizione delle opere che permetta di percepirne la bellezza anche senza ricorrere esclusivamente alla vista. Nelle visite guidate saranno supportati da alcuni studenti della 3DU, classe impegnata nella  registrazione di testi per audioguide sulle opere del Pordenone.