Nonostante l’emergenza Coronavirus il gruppo dei “Virgiliani” non si è fermato, ha continuato a collaborare a distanza senza affievolire la passione per lo studio di Virgilio.

Quest’anno il gruppo  propone un lavoro di analisi letteraria delle scene dello scudo di Enea, così come descritto da Virgilio nell’VIII libro dell’Eneide.

Per saperne di più e consultare il prodotto del loro lavoro, comincia a navigare…